Il bomber

Roberto Pruzzo

Nato a Crocefieschi, 1º aprile 1955, sono cresciuto nelle giovanili del Genoa esordendo in Serie A a 17 anni nella partita contro il Cesena. Da giovane non pensavo di diventare un calciatore, tanto che l’allora presidente Fossati faticò per convincerlo a firmare il contratto.

Il primo gol in Serie A proprio contro la squadra con cui ho giocato gran parte della mia carriera, la Roma, il 3 ottobre 1976 (2-2), mentre la rete più importante in maglia rossoblù risale al 13 marzo 1977 quando, di testa, segnai il gol-vittoria nel derby stracittadino contro la Sampdoria. Con il Grifone disputai 5 stagioni di cui 3 nella massima serie e 2 in Serie B collezionando ben 143 presenze e 57 gol (media 0.40 gol/partita) e divenendo anche capocannoniere della Serie B nella stagione 1975-1976.

punti di forza

  • Colpo di testa 90% 90%
  • Fiuto del gol 100% 100%
  • Rapace d’area 100% 100%

A Genoa mi guadagnai l’appellativo di…

…O’ Rey di Crocefieschi

Dopo Genova nell’estate del 1978 per l’importante cifra di 3 miliardi di lire andai alla Roma, il progetto era stimolante. Con la maglia giallorossa i miei record più importanti.

I più belli per un attaccante, sono sicuramente tre titoli da capocannoniere, 5 gol in un una partita.

History

LA ROMA

Per me è stato un onore VINCERE con la Roma, la CURVA SUD è una cosa indescrivibile… mi ha sempre supportato, un immagine bellissima è stata la coreografia nella mia ultima garadove mi scrissero “106 VOLTE GRAZIE!”

Presenze

Gol

Trofei

Recognition

PALMARES

4

Coppa Italia

4

Capocannoniere

1

Scudetto

Di cosa mi occupo oggi

Hotel il 9

Insieme a mia figlia Roberta gestiamo un Hotel nel Lido di Camaiore, tra le spiagge più belle d’ Italia. L’hotel è gestito e curato prevalentemente da lei, la cura nel dettaglio, rendono HOTEL il 9 uno dei migliori hotel GIOVANILI per chi si vuole divertire in Versilia!

PRESS E EVENTS

MARKETING & EVENTS

Utilizzare questo form per richiedere un contatto marketing o la partecipazione ad eventi di Roberto Pruzzo.